Segnatevi le date in agenda: vi aspettiamo in Friuli Venezia Giulia per Cantine Aperte sabato 29 e domenica 30 maggio 2021.

Durante questo weekend potrete degustare gli eccellenti vini regionali ed entrare in contatto con la storia dei viticoltori che da sempre animano, con il loro paziente lavoro, uno dei territori d’eccellenza della viticoltura italiana, tutto da scoprire e assaporare.

Numerose iniziative organizzate nelle cantine, imperdibili eventi enogastronomici come "A Cena/Pranzo con il Vignaiolo" e il "Piatto Cantine Aperte" molto altro renderanno indimenticabile la vostra esperienza a Cantine Aperte. Tante emozioni per rendere la vostra visita in Friuli un sogno ad occhi aperti.

Cantine Aperte sostiene le associazioni culturali locali. Da sempre Cantine Aperte è un evento dedicato alla conoscenza della cultura del vino e proprio per questo motivo quest’anno sosterremo diverse associazioni culturali locali grazie al kit di degustazione calice e tracolla (€ 7,00). Nelle schede cantina troverete anche l'indicazione dell'associazione che aiuterete a sostenere.

Un’importante novità di questa edizione è la partnership con WeFood, un festival dedicato alla scoperta e conoscenza delle "Fabbriche del Gusto" organizzato in Friuli Venezia Giulia e in altre regioni. Grazie a questa collaborazione, sabato 29 maggio verranno organizzate delle imperdibili dimostrazioni di alta cucina in compagnia di alcuni prestigiosi chef del Friuli Venezia Giulia e del Veneto. Le cantine coinvolte sono Azienda del Poggio, Barone Ritter de Zàhony, Conte d'Attimis-Maniago, De Claricini, Pascolo e Spolert Winery.

Per vivere pienamente lo spirito di Cantine Aperte ricordatevi che

  • l’evento non va inteso semplicemente come una festa del vino, bensì come un momento di confronto con le persone che si dedicano alla loro attività con professionalità e passione
  • i vignaioli sono pronti ad accogliervi offrendovi da 1 a 3 degustazioni; le successive, a discrezione di ogni singola azienda, potranno essere a pagamento
  • solo le aziende elencate qui sotto aderiscono a Cantine Aperte: diffidate dalle imitazioni
  • la prenotazione è vivamente consigliata: per conoscere le modalità di adesione e di prenotazione di ciascuna cantina, consultate le singole schede
  • le aziende si scusano in anticipo con coloro che, senza prenotazione, non potranno essere accolti in cantina per ragioni di sicurezza
Vi ricordiamo che sarà obbligatorio indossare la mascherina per effettuare le visite in cantina.


©2021 Movimento Turismo del Vino - Friuli Venezia Giulia
via del Partidor, 7 - 33100 - Udine
P.IVA. 02067480307 - L. 124/2017 - Privacy

Search